Follow Us

Follow us

CONTATTACI PER INFORMAZIONI

GO UP
Image Alt

Castelli, torri e rocche

Castelli, torri e rocche

I resti di castelli, torri e rocche restituiscono un’immagine dell’Altopiano del Sole così come doveva essere in passato, in tutto il suo splendore e fascino antico.

In Valle Camonica, tra gli anni 893 e 953, come difesa dalle invasione degli Ungari e Saraceni, si costruirono numerosi fortilizi, rocche e torrioni. Essi venivano utilizzati come rifugi durante le scorrerie. A Borno si fanno risalire 12 antiche torri medievali, molte delle quali poi riedificate su fortificazioni preesistenti, anche se ad oggi sono state trovate solo 7 torri.

Oltre alle torri, sul territorio dell’Altopiano del Sole sono presenti anche castelli, come a Lozio, Borno e Angolo Terme, e rocche. Percorrendo i vicoli dei borghi, sembra di fare un viaggio nel passato e nell’antichità. È facile imbattersi in fontane, capitelli del ‘500, portoni in pietra simona, massi e pietre incise, statue-stele e in tantissime altre ricchezze che evocano tempi lontani.

Passeggiando per i vicoli di Borno, in Via Vittorio Emanuele, ci si può imbattere in una bellissima loggetta seicentesca, nascosta all’interno di un cortile con fontana centrale e dal fascino antico. Qui il tempo si è come fermato e la magia di Borno vi farà vivere un’esperienza autentica e vera. In Via San Fermo invece, l’ex Albergo Franzoni è finemente decorato da moderni affreschi e da una meridiana con motto, e il portico e la sua loggetta sono del XV secolo.

Informazioni

Castelli
Borno, Lozio, Angolo Terme
Rocche, torrioni, fortilizi, torri
Loggette e balconcini
Portoni in pietra simona e fontane antiche