Follow Us

Follow us

CONTATTACI PER INFORMAZIONI

GO UP
Image Alt

Punti di interesse

Punti di interesse

LAltopiano del Sole, oltre a vantare incredibili bellezze paesaggistiche e naturalistiche, è anche un territorio ricco di storia e arteMoltissime infatti sono le chiese, i musei e i siti archeologici presenti sull’Altopiano, che rendono questa zona un luogo imperdibile per gli amanti della storia dell’arte. Sono inoltre presenti castellivillepalazzitorri e fontane che arricchiscono ulteriormente il patrimonio artistico e culturale dell’Altopiano del Sole.

CASTELLI, TORRI & ROCCHE

VILLE, PALAZZI & DIMORE STORICHE

MUSEI

CHIESE & CAPPELLE

Il FAI, Fondo Ambiente Italiano, riconosce queste zone come “luoghi del cuore”, e organizza periodicamente visite guidate e tour, aperti e adatti e tutti, adulti e bambini e famiglie, di strutture, anche private e quindi chiuse durante l’anno. Queste importanti giornate danno la possibilità di scoprire e ammirare tesori ancora poco conosciuti, ma comunque significativi per la storia dell’Altopiano. Per esempio a Borno si sono aperte le porte dell’oratorio di Sant’Antonio da Padova, un piccolo edificio dalla lunga storia, all’interno del quale sono ammirabili affreschi del 1500, tra cui spicca una lunetta dipinta da Callisto Piazza da Lodi, maestro del Rinascimento lombardo. Sempre a Borno, sulla strada che conduce a Croce di Salven, troviamo il complesso degli ex sanatori, una struttura nata a ad inizio ‘900 per la cura delle malattie respiratorie. Ad Angolo Terme invece i “luoghi del cuore” sono: il Salto degli Sposi, al confine con la Val di Scalve, e il Palazzo Laini, dimora storica del 1500 a pianta quadrangolare.

L’Altopiano del Sole è uno scrigno di tesori, alcuni dei quali ancora poco conosciuti, ma comunque di inestimabile bellezza. Una vacanza sull’Altopiano non è quindi solo natura e sport, ma significa anche nutrire e arricchire la propria mente con la storia e con l’arte camuna, facendo un tuffo nel passato e scoprendo luoghi incredibili.