Follow Us

Follow us

CONTATTACI PER INFORMAZIONI

GO UP
Image Alt

ARRAMPICATA

ARRAMPICATA

Per gli appassionati di arrampicata, l’Altopiano del Sole è il posto ideale perché saprà regalarvi forti emozioni. Borno ospita infatti pareti per arrampicate e falesie, tra le più belle dell’intera area alpina e delle Alpi Orobie.

Sono inoltre disponibili, presso le palestre di Borno, Malegno e Piancogno, pareti attrezzate per l’arrampicata boulder. Questo tipo di attività prevede l’utilizzo di materassi disposti sotto le pareti, ed è quindi ideale per avvicinare i più piccoli alla montagna, praticabile in tutte le stagioni e con ogni condizione metereologica.

Le palestre naturali d’arrampicata più famose dell’Altopiano del Sole sono:

  •  Località Belem (a 8 km da Borno): da Borno salire alla Croce di Salven e scendere fino a località Paline, oltrepassare un ponticello, poi a circa 800 metri dopo il ponte, posteggiare su un piccolo slargo sul lato sinistro della strada. Sul lato opposto, volgendo lo sguardo pochi metri sopra la strada, si nota questa bella parete rocciosa. Trattasi di una falesia impegnativa, molto bella, diversificata, con passaggi difficoltosi e pertanto riservata ad arrampicatori esperti.
  •  Località Predulì (nei pressi del Convento dell’Annunciata): da Borno scendere ad Ossimo Inferiore, e seguire le indicazioni per il Convento dell’Annunciata, dove si posteggia. Imboccare e percorrere Via Mandolini per circa 600 metri. Superate alcune case, girare a destra per un sentiero con segnaletica CAI e in circa 35 minuti di cammino arriverete ai piedi di questa parete. Le vie di arrampicata e le soste pic-nic sono state realizzate dal Gruppo Yak di Pian di Borno. In questa falesia sono presenti vie di arrampicata con diverse difficoltà.

Vi aspettiamo per vivere insieme momenti di pura avventura e di divertimento per tutti!

Informazioni in breve

Arrampicate esterne naturali
arrampicate, falesie.
Pareti esterne attrezzate
località Belem e località Predulì
Pareti attrezzate per l'arrampicata boulder
presso le palestre di Malegno, Piancogno e Borno